Logo
Product

PIATTAFORMA “FUTURE PROOF”

YOGA è una piattaforma tecnologica assicurativa digitale che ci piace definire “agility layer”, poiché permette di superare la rigidità dei core system assicurativi. YOGA ti aiuta a realizzare quei Business Case che chiede oggi il mercato e ti prepara ad affrontare le sfide del futuro.
Il nostro “agility layer” YOGA fornisce tutti gli ingredienti per una radicale trasformazione digitale, le capacità per una vera esperienze omnicanale, la tecnologia per sfruttare al meglio i Marketplace secondo i modelli di Ecosistema, nuovi paradigmi di prodotti e servizi. Tutto questo in una server farm locale o in qualsiasi cloud pubblico o privato.
YOGA è completamente indipendente dal canale di distribuzione. Gli utenti possono interagire fra loro sempre e ovunque, sia usando un telefono cellulare che un tablet che il PC. Tutti gli eventi di business fluiscono nella piattaforma man mano che vengono generati e sono utilizzati per reagire in tempo reale.
YOGA è una suite di moduli “cloud native” basata su un livello di microservizi indipendenti in termini di cloud provider. Ogni microservizio è autonomo, copre un dominio aziendale specifico ed è stato progettato con un approccio API first.
YOGA si ridimensiona ed evolve automaticamente man mano che il tuo business cresce: scala automaticamente grazie ai moderni strumenti di DevOps e gli aggiornamenti sono continui, automatici e inclusi nel canone di abbonamento.
Poiché YOGA è basato su Kubernetes, puoi costruirlo, configurarlo, accedervi e integrarlo in qualsiasi infrastruttura cloud, da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.
Maggiore flessibilità per il tuo core system
La suite YOGA è stata pensata per dare maggiore flessibilità al tuo core system.
La nostra piattaforma si basa su un'architettura rivoluzionaria, cloud nativa, composta da tre componenti principali:
1. DSL&RULES per definire gli oggetti di business ed il loro comportamento;
2. un insieme di microservizi ed API Rest per garantire una flessibilità totale;
3. una libreria di adapters per disaccoppiare facilmente i core system.
Gli oggetti di business gestiti all'interno della suite YOGA sono costruiti attraverso un Domain Specific Language (DSL), che sfrutta la flessibilità del linguaggio di programmazione Kotlin, mentre le regole sono realizzate con un formalismo standard di mercato (MVEL). Inoltre, YOGA ha la possibilità di applicare regole a tutte le entità modellate con il DSL per garantire un'elevata flessibilità.